Menu
Categorie del Blog
Strategie & Organizzazioni | Superare i confini
51276
post-template-default,single,single-post,postid-51276,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland child-child-ver-1.0.0,borderland-ver-1.6, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_470,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.1,vc_responsive

Superare i confini

Ho sempre bisogno di qualche giorno prima di scrivere dopo un evento, non tanto per riordinare appunti e foto, ma piuttosto per far decantare emozioni ed idee, per poi sentirle uscire di prepotenza come se vi fosse un innesco che le fa esplodere, ecco quello e’ il momento giusto per scrivere.

Scrivere per il piacere di farlo è anche questo, scrivere senza obblighi di tempi e scadenze, scrivere per il mio blog che riesumo con questo articolo.

  • Chi sei?
  • Cosa fai?
  • Ma e’ un lavoro?
  • Ma chi te lo fa fare!

“Una networker in moto perpetuo”

Vorrei averla scritta io questa “descrizione” ma sto citando Laura Aglio


Ma tu chi sei?

Sono una Socia Associata Ferpi Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, scrivo, progetto, organizzo, faccio cose e vedo gente, come in tanti scrivono nella bio.
Ho sostenuto un colloquio d’ esame, a cura della Commissione di Ammissione e di Verifica, seguo la formazione obbligatoria non solo per maturare i crediti annuali richiesti ma per crescere costantemente, tra qualche anno sosterrò il colloquio d’esame per l’ammissione nell’elenco “Soci Professionisti”, nel frattempo continuo a vivere le mie due vite che viaggiano su binari paralleli, a volte deviano e si intersecano, ho fondato un’ associazione che sviluppa percorsi e strategie per il territorio, partecipo come relatore a festival e convegni che parlano di turismo, sono il direttore nazionale della comunicazione e relazioni pubbliche di Ewmd European Womens’ Management Development.

Consapevolezza

Vivo in un mondo digitale, ho consapevolezza dell’uso degli strumenti che affiancano i miei quaderni e la mia penna bic rigorosamente blu. “Il comunicatore del futuro deve avere un’attenzione particolare alle relazioni pubbliche conoscere gli algoritmi e la sua logica” non lo dico io, lo ha detto nella sua presentazione di apertura dei lavori di questo InspiringPR Marco Bettiol

Organizzazione

Ogni evento ha un suo quaderno, come ogni progetto ed ogni viaggio, la mia libreria è straripante, ma nella mia organizzazione dello spazio e mentale e’ importante anche la gratificazione, e a me piace la carta, i quaderni, i bloc-notes, rigorosamente a quadretti e mi piacciono anche le matite!

Insieme senza confini

Per questa due giorni il mio diario ha fogli bianchi, ho scritto in modo indisciplinato, gli appunti sono storti, frecce e sottolineature sono intercalate da disegni e scarabocchi! I contenuti sono però ricchi di scritti e citazioni, perché un evento che ha come titolo “INSIEME SENZA CONFINI”, non può che regalare un’esperienza che spazia in “ognidove” dandomi la sensazione di essere un piccolo puntino in un universo fatto di persone, idee, tecnologie ed opportunità.

Conclusioni

Non troverete in questo mio articolo la “cronaca” di questa due giorni, perché tanto tantissimo è stato il lavoro del digital-team, a cominciare dal sito InspiringPR , per continuare con i social Facebook Linkedin e Twitter con il live report, perche’ non leggere visitando i link che ho riportato! Questa é tutta attività pro-bono come succede sempre nelle “associazioni”.

Qualche “grazie”

Vi lascio con qualche foto scelta tra le centinaia scattate rigorosamente con lo smartphone, qualcuna sbilenca con teste che spuntano in mezzo all’obbiettivo. Lascio qui anche alcuni “grazie”, a chi mi ha accolta già prima di arrivare a Venezia, con mail, telefonate e messaggi whatsapp Michela De Faveri e all’instancabile mente e cuore pulsante ma anche braccio di questo festival Filippo Nani e alla Presidente della Delegazione Ferpi Triveneto Federica Zar perchè ha saputo contornarsi di persone speciali!

Sound of City

Omaggio ad un progetto speciale SOUND OF CITY, mi sono emozionata guardando l’ anteprima di The Sound of Venice… qui pochi minuti di suoni dal mondo, opere di Chiara Luzzana.

danielaballarini @percorsicoerenti

daniela
No Comments

Post a Comment